Dimagrire con gli esercizi di aerobica

corsa

L’attività aerobica prevede parecchio movimento, e, di conseguenza, consente di bruciare molte Kcal. Attività aerobiche classiche e alla portata di tutti sono, senza dubbio, la corsa e la camminata. A titolo di esempio, si può riportare un semplice calcolo che fornisce, come risultato, la spesa energetica e il consumo di grassi caratteristico di queste due discipline.

Per la corsa si ha una spesa energetica pari a 0.9 x chilometri percorsi x chili di peso corporeo. Per la stessa si ha un consumo di grassi in grammi pari a ( chili di peso corporeo x chilometri percorsi ) / 20.

Mantenere il peso ideale con l’ananas

ananas

L’ananas è uno dei frutti tropicali più conosciuti, è ben noto per il suo gusto succoso e dolce. Questo frutto delizioso è anche conosciuto come Pina, Nanas e Pineapple. L’anana ha un alto contenuto di vitamine, minerali, fibre, enzimi ed è totalmente senza grassi, contribuendo così a mantenere un peso corporeo ideale. Contiene una sostanza chiamata bromelina che permette il corretto assorbimento degli amminoacidi.
L’ananas è una buona fonte di vitamina C e cosa molto importante non ha colesterolo. Questo frutto sano e nutriente può essere mangiato “crudo” così come può essere utilizzato nella preparazione di varie ricette gustose.

Ecco gli alimenti che riattivano il metabolismo

1_come+accelerare+il+metabolismo

Il metabolismo può essere considerato come quell’insieme di reazioni chimiche che avvengono nel nostro organismo. La capacità che il metabolismo ha di metabolizzare il cibo dipende da tantissimi fattori, come ad esempio l’età (più si è giovani e più il metabolismo è veloce) il sesso (gli uomini hanno un metabolismo più veloce rispetto a quelle delle donne) e dal tipo di costituzione corporea. Un po’ dipende anche dai nostri geni, c’è chi nasce con un metabolismo molto veloce e chi no.

La dieta a zona: indicazioni ed utilizzo

dieta a zona

La Dieta a Zona è un metodo alimentare che arriva dagli Stati Uniti ed è stato messo a punto da Barry Sears.
Il concetto fondamentale di questa dieta è di mantenere costante e controllato il livello di insulina, assumendo con moderazione gli alimenti e mantenendo sempre le proporzioni tra proteine, carboidrati e grassi rispettivamente 30-40-30 per cento.
La “diet zone” (vero nome inglese) richiede un minimo di attività fisica e un buon controllo dello stress.

Diete rapide ed efficaci

dimagrire

Come accade ogni anno ecco che si ripresenta il chiodo fisso dell’eliminazione dei chili di troppo. Chi, purtoppo, non può godere di un metabolismo attivo, quindi, risulta essere un pò appesantito da questi mesi invernali appena passati, caratterizzati, eventualmente, da poco movimento fisico e da qualche peccato di gola di troppo.
Per poter eliminare questi chili in eccesso, prima di tutto, è necessario agire sulle proprie abitudini, alimentari in primis, e riguardanti l’attività fisica in secundis.